fbpx

Dove vivere a Vicenza? Guida della città

Mar 19, 2019 | Cambiare Casa

Per necessità o per scelta dovrete cambiare casa e trasferirvi a Vicenza? Oppure semplicemente sentite il bisogno di cambiare quartiere? In questo articolo vi forniremo una piccola guida per capire dove vivere a Vicenza e quali sono le zone migliori.

Vicenza è una splendida città, un gioiellino del Veneto, a misura d’uomo. Ricca di palazzi architettonici rinascimentali progettati dall’architetto Andrea Palladio.

Per la sua collocazione si pone in una posizione strategica da cui è possibile raggiungere comodamente le città più importanti del Nordest italiano.

Vivere a Vicenza ti dà la sicurezza di abitare in una città tranquilla dove si vive ancora bene. Il traffico non è mai troppo confusionario e fatti di cronaca gravi capitano molto raramente.

Se stai scegliendo dove andare a vivere, anche la provincia di Vicenza ti offre moltissime opportunità. L’aria è sicuramente più pulita del centro abitato e la situazione, di norma, è meno caotica rispetto alla città. Ricca di servizi di trasporto come bus e treni, in pochi minuti è possibile raggiungere il centro.

Per i bambini è il posto ideale in cui crescere e divertirsi in tranquillità. Il centro storico ha un lungo viale pedonale in cui passeggiare in famiglia. I grandi parchi, come il Querini, sono noti per le attività di svago: relax, fitness, letture, ecc.

vivere a Vicenza

Perché vivere a Vicenza e provincia

Dai sondaggi emerge che la maggior parte dei residenti considerano Vicenza una bella città in cui vivere. Se vi state trasferendo, sicuramente state facendo la scelta giusta specialmente se siete una famiglia o dei giovani. Il centro e la provincia, cosparsi di piccole e medie imprese, offrono moltissime opportunità nei settori dell’industria e dell’artigianato.

Anche il clima stesso può essere considerato un ottimo motivo per scegliere di vivere in queste zone. A differenza di molte città del nord, in cui gli inverni sono segnati dalle frequenti piogge, Vicenza è aiutata in questo aspetto dai colli Berici e Lessini che la circondano rispettivamente a nord e ad est e che bloccano le perturbazioni. In sostanza Vicenza è ottima alternativa da prendere in considerazione per acquistare casa. Se invece già vivi a Vicenza ma vuoi cambiare casa valuta bene quale è il quartiere più adatto alle tue esigenze.

 

Quartieri di Vicenza: in quale è meglio vivere?

– Araceli: il quartiere situato a nord-est rispetto al centro. Precedentemente era chiamato Borgo di san Vito e successivamente Borgo santa Lucia. Il suo punto di riferimento è la parrocchia Araceli da cui prende il nome. Per il resto è un quartiere urbano unitario in cui manca un luogo di ritrovo per gli abitanti;

– Borgo Pusterla: il quartiere di Vicenza sviluppatasi nel medioevo e durante l’età moderna. È uno dei quartieri a contatto con la natura. Vicinissimo al centro storico si estende ad est rispetto del Parco Querini, uno tra i più bei parchi della città. Questo quartiere è ideale per le famiglie che desiderano abitare al centro ma vogliono al tempo stesso riservarsi dei momenti di relax all’aria aperta.

– Laghetto: è il quartiere situato più a nord della città. Completamente pianeggiante è ricco di corsi d’acqua e confina ad est con il a est con il fiume Astichello. È un quartiere estremamente nuovo e moderno, il piano edilizio ha avuto origine negli anni settanta, compreso l’edificio scolastico.

– Monte Berico: È una tra le zone più eleganti e signorili della città. Il Monte Berico è una collina, alta circa 100 metri, rappresenta la parte più settentrionale del complesso dei Colli Berici. Il quartiere è attraversato da due strade in salita costellate da ville signorili e da ville per abitazioni civili con stili spesso anche molto differenti tra di loro.

– Villaggio del sole: è un quartiere di Vicenza, costruito nel 1960.  È un complesso abitativo popolare al cui centro si trovano le scuole, la chiesa, le opere parrocchiali e il centro sociale.

vivere a Vicenza

I vantaggi di vivere in Provincia di Vicenza

I prezzi delle abitazioni nella zona del centro storico della città sono decisamente più alti rispetto alle altre zone più periferiche. La provincia è sicuramente un’ottima alternativa. La provincia, infatti, è organizzata e collegata molto bene. In pochi minuti si possono raggiungere agevolmente le zone centrali e i maggiori punti di interesse. I paesi limitrofi, inoltre, non hanno il problema del caos che è presente in tutte le città.

Vendere la tua casa in centro è trasferirti in provincia potrebbe essere una valida scelta. I paesini di provincia così tranquilli e ben organizzati hanno tutte le caratteristiche per diventare centri abitativi ideali per famiglie e giovani coppie.

Valuta la tua casa velocemente e senza vincoli

Quanto vale la tua casa?

La valutazione di un immobile
è il primo step per vendere casa

Richiedi una perizia on-line gratuita, affidabile e non vincolante

Maison David

Maison David srl Agenzia Immobiliare Altavilla Vicentina (VI) Tel. 0444.37.13.82 Email: info@maisondavid.com

Seguici anche su

Share This