fbpx

Cambiare casa: i motivi per decidere

Gen 29, 2019 | Cambiare Casa

La vita di tutti noi è in continua evoluzione. Per questo motivo a volte l’abitazione in cui abbiamo vissuto per tanti anni non è più idonea alle nostre esigenze. Cambiare casa con una più confortevole significa vivere meglio e con maggior serenità. In questo articolo andremo ad analizzare quando conviene cambiare casa e quali sono i casi che spingono a questo importante ma semplice passo.

Per un gran numero di persone la casa rappresenta l’ambiente ideale per sentirsi protetti e coccolati dagli affetti, grazie al quale liberarsi dallo stress accumulato in una lunga giornata lavorativa. Casa significa calore e benessere, armonia e luogo in cui coltivare amori ed amicizie. Ma, nonostante ciò, esistono delle ragioni che rendono inevitabile cambiare casa. Ti stai chiedendo se sia giunta per te l’ora di compiere questo passo importante? Continua a leggere per scoprirlo.

Quando conviene cambiare casa?

Perché potresti trovarti nella necessità di trasferirti altrove, lasciando un luogo capace di regalarti momenti meravigliosi, destinati a rimanere indelebili nei tuoi ricordi? È possibile fare una breve lista dei motivi che inducono a cambiare abitazione:

  • La nascita di un bambino;
  • Il poco spazio disponibile;
  • Il desiderio di dare una sferzata alla propria vita;
  • Un nuovo lavoro che preveda il trasferimento in un’altra città
quando conviene cambiare casa

Cambiare casa per un bambino: più spazio per accogliere una nuova vita

Tu e la tua dolce metà avete maturato l’intenzione di avere un figlio, oppure questo evento si è appena verificato?

ti sarà sicuramente passata per la mente la domanda “è meglio ristrutturare o cambiare casa?”. Sicuramente sarai a conoscenza della grande spesa che è necessario sostenere per effettuare una ristrutturazione. Un buon progetto di ristrutturazione infatti non prevede solo un notevole esborso per i materiali e la manodopera, ma anche la ricerca di un a cui affidare il progetto.

Che dire poi se la casa in cui abiti attualmente non ha spazio a sufficienza per ricavare una stanza per bambini?

Da neo-genitori fareste bene a valutare con attenzione lo spazio disponibile nell’attuale abitazione. Cambiare casa per un bambino è una delle motivazioni più frequenti. Una famiglia allargata, infatti, in mancanza di una camera da destinare al nascituro, potrebbe trovarsi ad affrontare diversi disagi con l’avanzare del tempo.

Poco spazio in casa? Probabilmente è giunto il momento di cambiare aria

Sono diversi anni che abiti all’interno delle stesse quattro mura, e lo spazio che in precedenza ritenevi sufficiente non ti sembra più tale? Negli anni hai acquistato nuovi elementi d’arredo, oppure l’hobby per la palestra ha portato diversi attrezzi ad occupare sempre più spazio? Ancora, hai iniziato a lavorare da casa? L’esistenza di un ambiente adibito ad ufficio faciliterebbe la tua attività. Oppure tuo figlio ha ottenuto la patente, ma non disponi di un garage? È in questi e altri casi che il poco spazio a casa non permette di rinviare ulteriormente una decisione in merito al cambio d’abitazione.

Cambiare casa e cambiare vita, un fenomeno sempre più diffuso

Se vivi da solo da tempo e, dopo un’attenta analisi del tuo presente e delle prospettive future, ritieni che cambiare aria sia il modo migliore per dare una svolta alla tua esistenza? Potresti metterti in gioco in una località lontana, ritrovando nuovi stimoli. I tuoi figli sono ormai diventati adulti, e di conseguenza, hanno maturato una certa indipendenza, lasciando l’abitazione per seguire un sogno, o per motivi di lavoro? La casa in cui vivi è troppo grande e, per tale motivo, ti appare ormai inutilmente vuota? Trasferirti in un’altra città potrebbe essere una buona idea.

quando conviene cambiare casa

Cambiare casa e lavoro

La precarietà del mercato del lavoro ha avuto un impatto notevole su single e famiglie. Chi risiede in piccole località e ha perso il proprio posto può incontrare molte difficoltà nel trovare una nuova occupazione, vedendo come unica soluzione un trasferimento. Altri, invece, sono costretti ad imbarcarsi in impegnative trasferte, anche prolungate, tali da rendere più conveniente l’affitto di una nuova abitazione piuttosto che affrontare stressanti spostamenti giornalieri. In questo caso vendere casa e andare in affitto, finché non si ha una situazione lavorativa più sicura, può essere una buona idea.

Quando ci si trova di fronte a queste situazioni, elemento non trascurabile è il vantaggio che si ottiene da un’agenzia nel momento in cui ci troviamo a vendere casa a distanza, da un’altra città o addirittura da un’altra regione.

 

Perché rivolgersi ad un’agenzia per cambiare casa?

In passato, cambiare casa appariva un’operazione più semplice, soprattutto perché si aveva la convinzione di portare a termine, in ogni caso, un buon affare. Oggigiorno, tenere conto degli aspetti burocratici, economici e legislativi non è affatto semplice. Il rischio, infatti, è duplice. Per sapere cosa fare prima di cambiare casa, la cosa più importante è rivolgersi a dei professionisti del settore immobiliare.

Da un lato non è facile trovare l’immobile che possa rispondere alle proprie esigenze. Dall’altro non tutti sono in grado di gestire i numerosi adempimenti richiesti. È per tali motivi che, quando senti il bisogno di cambiare casa, affidarti ad un’agenzia può costituire la soluzione migliore.

Valuta la tua casa velocemente e senza vincoli

Quanto vale la tua casa?

La valutazione di un immobile
è il primo step per vendere casa

Richiedi una perizia on-line gratuita, affidabile e non vincolante

Maison David

Maison David srl Agenzia Immobiliare Altavilla Vicentina (VI) Tel. 0444.37.13.82 Email: info@maisondavid.com

Seguici anche su

Share This