fbpx

Ecco come vendere casa affittata e ottenere liquidità immediata

Nov 23, 2018 | Consigli

La crisi economica, un’eredità improvvisa e poco conveniente, la necessità di avere qualche soldo in più… magari per un nuovo investimento. Sono le tante le motivazioni che possono portare alla vendita di un immobile. Nulla di impossibile, ma cosa bisogna fare se l’obiettivo è quello di vendere una casa affittata? Innanzitutto conviene rivolgersi a specialisti del settore, in grado di accompagnare correttamente ogni fase della compravendita. In secondo luogo, informarsi bene per non avere brutte sorprese.

Posso vendere una casa affittata? Diritti e doveri dell’inquilino

Il primo passo da compiere, prima di procedere alla messa sul mercato dell’immobile, è parlare in modo chiaro e trasparente con il locatario. Tieni presente che la vendita può avvenire anche con un contratto in essere e il nuovo proprietario deve impegnarsi a rispettare il termine contrattuale, fino alla sua naturale risoluzione.

Se invece l’intenzione è quella di vendere una casa libera da occupanti, sono diverse le tutele a favore dell’affittuario. Ad esempio, l’inquilino esercita il diritto di prelazione. Cosa significa? A parità di offerta, e nel caso fosse interessato all’acquisto, l’affittuario va preferito a qualsiasi altro compratore. Il proprietario, inoltre, deve assicurare al conduttore il giusto preavviso per la disdetta del contratto, ovvero tre o sei mesi con formula 4+4. 

La decisione se meglio affittare o vendere casa non è sempre semplice. Ci sono oneri e svantaggi molto spesso non valutati. Per questo prima di procedere è necessario valutare bene tutti gli aspetti.

vendere casa affittata

Come vendere una casa affittata e valutare l’immobile

Spesso, chi decide di acquistare un immobile, con tanto di inquilino in pieno contratto di affitto, sta facendo un doppio investimento. Compra casa e allo stesso tempo riceve un ricavo mensile derivato proprio dal contratto di locazione.
Prima di proporre un prezzo di vendita, ricordati quindi di considerare due elementi fondamentali: il valore dell’immobile vuoto e la sua redditività, al netto delle varie spese di manutenzione e gestione.

L’inquilino è un asso nella manica

Se devo vendere casa affittata, un aspetto importante da tenere a mente è sicuramente la comunicazione con l’inquilino. Può infatti giocare un ruolo importantissimo, per la buona riuscita della negoziazione con il potenziale acquirente. Un affittuario ordinato, disponibile e rispettoso della proprietà può aiutare attivamente il processo di vendita mostrando tutti i pregi dell’immobile e l’affidabilità del suo venditore.

Vendere casa affittata

Tante ragioni per vendere. Imu seconda casa affittata: a pagare è il proprietario

Oggi avere una casa di proprietà rappresenta quasi un lusso per pochi. Figuriamoci due. Specialmente considerando utenze, spese di condominio, imposte varie e soprattutto l’Imu. Si tratta infatti di un onere non detraibile in caso di seconda casa e totalmente a carico del proprietario, anche quando c’è un affittuario di mezzo.
Ecco perché vendere risulta spesso la cosa più conveniente da fare, ma attenzione all’improvvisazione.

I rischi di una compravendita tra privati

Il mercato immobiliare è un mondo complicato e vendere casa da privati fa risparmiare qualcosa, ma ha anche tantissimi svantaggi.
Grazie ad un intermediario, potrai procedere ad una negoziazione sicura, non rischiare errori e inutili lungaggini burocratiche.
Competenza e professionalità pagano sempre!

Valuta la tua casa velocemente e senza vincoli

Quanto vale la tua casa?

La valutazione di un immobile
è il primo step per vendere casa

Richiedi una perizia on-line gratuita, affidabile e non vincolante

Maison David

Maison David srl Agenzia Immobiliare Altavilla Vicentina (VI) Tel. 0444.37.13.82 Email: info@maisondavid.com

Seguici anche su

Share This