fbpx

Modello proposta d’acquisto: modulo Fac simile

Mar 10, 2020 | Documenti

Il modello proposta d’acquisto è un documento standard, ovvero deve contenere alcuni aspetti specifici. Nel momento in cui viene redatto è essenziale che siano presenti alcune parti, dopodiché il resto può essere personalizzato e variato in base alle specifiche esigenze.

modello proposta d'acquisto

Il contenuto del Modello proposta d’acquisto

Generalità delle parti

Il modello nella prima parte deve prevedere le generalità delle parti: proponente e venditore. Se la trattativa è seguita da un’agenzia immobiliare deve essere indicata sia come denominazione che come sede. Di seguito deve essere espressa la volontà di voler acquistare una certa abitazione a determinate condizioni.

 

Identificazione dell’immobile

L’immobile deve essere chiaramente identificato senza lasciare dubbi. Deve essere precisato il comune, l’indirizzo in cui è ubicato, il proprietario o i proprietari, l’anno di costruzione, la destinazione d’uso, i dati catastali, eventuali vincoli presenti e la composizione.
Le informazioni possono essere reperite attraverso i dati di visura catastale e devono essere complete, andando a specificare accuratamente tutte le stanze, compresi ripostigli, cantine e garage.

In questa parte deve essere prevista anche una sezione che verrà compilata dal venditore con la quale si garantisce la conformità dell’immobile in relazione: alle norme edilizie ed urbanistiche, alla conformità degli impianti alle normative vigenti, riguardo all’esistenza di iscrizioni e/o trascrizioni pregiudizievoli e con riguardo alle spese condominiali.

 

Prezzo e condizioni di pagamento

Deve essere specificato il prezzo al quale si intende acquistare l’immobile e l’importo che si vuole vincolare con assegno non trasferibile come caparra confirmatoria. La cifra versata contemporaneamente alla proposta viene depositata nelle mani dell’agente immobiliare il quale provvede a rilasciare la ricevuta. Nel modello di proposta d’acquisto devono essere inseriti gli estremi dell’assegno, e deve essere espressa l’autorizzazione dell’agente a consegnare la somma indicata nell’assegno al venditore nel momento in cui al proponente viene data la comunicazione di accettazione da parte del venditore.

Di seguito deve essere espresso anche come si intende suddividere i successivi pagamenti: valore in euro e la data entro e non oltre la quale sarà versato tramite assegno circolare non trasferibile. Infine deve essere indicato l’importo in euro all’atto notarile e la parte che si intende finanziare con un ente finanziatore.

contenuto del modello proposta d'acquisto

Tempi e consegna dell’immobile

Nell’indicare la data entro la quale verrà stipulato l’atto notarile, occorre tenere in considerazione i tempi per la redazione del contratto preliminare, qualora si ritenga necessario, e quelli relativi al rogito. Nel modulo deve essere precisato anche che nel momento in cui verrà stipulato l’atto notarile, l’immobile deve essere: libero da qualsiasi vincolo (trascrizioni pregiudizievoli, pignoramenti, iscrizioni ipotecarie), in regola con la normativa edilizia ed urbanistica e trasferito nello stato di fatto in cui si trova, come visto e gradito dal proponente, con tutte le servitù attive e passive.

Ovviamente, nonostante le dichiarazioni che appaiono nel documento di proposta d’acquisto, è bene che il proponente si prenda tutte le precauzioni possibili al fine di evitare brutte sorprese. Prima di finalizzare una proposta di acquisto si può confrontare la planimetria catastale se è conforme a come si presentano gli ambienti nella realtà e, soprattutto, se tutti gli elementi strutturali compaiono dai documenti (finestre, ripostigli, scale, ecc). Si possono anche controllare tutte le servitù e i vincoli che pesano sull’immobile attraverso l’ultimo atto pubblico di compravendita. Se si tratta di un appartamento può essere interessante verificare anche il regolamento condominiale per conoscere le spese da sostenere e per sapere cosa si può fare e cosa invece è vietato.

 

Termine di validità e conclusione della proposta

In una voce a parte deve essere espresso il termine di irrevocabilità della proposta. In genere si consigliano 15 giorni dalla data di compilazione del modulo proposta d’acquisto ma va specificato anche il giorno (compreso) di validità.

Nel modulo proposta d’acquisto deve essere specificato che non appena il preponente riceve la comunicazione di accettazione la proposta diventa un contratto preliminare, diversamente si ha diritto a ricevere indietro la somma depositata in cauzione.

Deve essere espresso anche il consenso della mediazione immobiliare, specificando la provvigione che ci si impegna a versare.

Proposta acquisto immobile fac simile

Vi lasciamo in allegato il download del pdf dove potrete scaricare il modello fac simile proposta d’acquisto. Troverete sintetizzati per punti tutti gli aspetti analizzati nell’articolo.

 

Scarica qui il modello proposta d’acquisto

Valuta la tua casa velocemente e senza vincoli

Quanto vale la tua casa?

La valutazione di un immobile
è il primo step per vendere casa

Richiedi una perizia on-line gratuita, affidabile e non vincolante

Maison David

Maison David srl Agenzia Immobiliare Altavilla Vicentina (VI) Tel. 0444.37.13.82 Email: info@maisondavid.com

Seguici anche su

Share This